Contact

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black YouTube Icon

+39 (0) 362 300619

+39 (0) 362 630872

+39 (0) 362 627420

info@ozonelux.com

Via Caravaggio 26, 20832 Desio (MB)

© 2023 by Gamma. Proudly created with Wix.com

COLOUR RESEARCH AND DEVELOPMENT

Ozonelux keeps the research and technical development which led Tecnolux to being world leader in cold-cathode field, both in signage and lighting.

Our concern for the colours of the lights got us to experiment and mix various materials.

Already at the end of 1970s, Tecnolux successfully proposed in the first place glass tubes coated with RARE-EARTH powders (n° 13 - Coral Rose and n°12 - Super Blue).

Moreover, at the beginning of the 1980s, Tecnolux presented first among competitors the WHITES' RANGE for triphosphorus lighting, that led all Cold-Cathode technology to grow up in efficiency and colour rendering, paying ever greater attention to today's requirements.

Furthermore, at the end of the 80s, Tecnolux has cooperated and invested together with Vetreria Moretti from Murano (Venezia) in the implementation of a range of COLORED GLASS TUBES industrially produced. The combination of Murano colored tubes and the most modern fluorescent materials is successfully employed around the world. It gave fresh impetus to neon sector by enormously extending the colour palette at the disposal of signs' and lighting designers.

This commitment passed through all the issues of Dynamic light and domotic and it still continues.

Today we are also dealing with the technology of LED light sources, where the knowledge on phosphores and the continuous research on the spectral properties of the light represent the new lifeblood for the next developments.
 

 

 

STUDIO E RICERCA SUL COLORE

Ozonelux continua la ricerca e lo sviluppo tecnologico che ha portato Tecnolux a essere leader mondiale nel settore del catodo freddo sia nell'insegnistica che nell'illuminazione.

Già alla fine degli anni settanta Tecnolux ha per prima proposto con successo tubi polverati con terre rare (il n.13 - Coral Rose ed il n. 12 - Superblue).

Agli inizi degli anni 80 Tecnolux ha presentato, prima tra i concorrenti nel settore, la gamma di bianchi per illuminazione a trifosforo, che ha consentito alla tecnologia del catodo freddo, grazie alla superiore efficienza e resa cromatica, di affrontare le moderne necessità dell'illuminazione.

 

Alla fine degli anni ottanta Tecnolux  ha cooperato ed investito con la Vetreria Moretti di Murano allo scopo di valorizzare la sua secolare esperienza producendo una gamma di tubi in vetro colorato prodotti a macchina, per la prima volta con successo a livello mondiale. Ciò, unendo i vetri colorati con l'esperienza nell'uso dei più moderni materiali  fluorescenti,  ha fornito un formidabile impulso al mercato del neon, estendendo enormemente la tavolozza dei colori a disposizione dei progettisti di insegne e dei lighting designer. Questo impegno che ha affrontato anche tutte le problematiche dell'illuminazione dinamica e della domotica, prosegue tuttora, affrontando anche la tecnologia delle sorgenti luminose a Led, dove l'esperienza sviluppata nell'uso dei materiali fluorescenti, e la continua ricerca sulle proprietà spettrali delle luci e dei colori rappresenta la linfa per i prossimi sviluppi.